Oroscopo Cancro Novembre 2018

Psiche&Emozioni Mese Oroscopo 2018 Energia Amore 2018 Come ami Natura&Piante

mission
MISSIONE DI NOVEMBRE 2018

reciprocità, utile per vivere relazioni più appaganti

sfide-relazionali
SFIDE RELAZIONALI

Ariete, Capricorno

oppurtunita-relazionali
OPPORTUNITA’ RELAZIONALI

Toro, Gemelli, Vergine, Scorpione, Pesci

da-riequilibrare
DA RIEQUILIBRARE

pelle, schiena

Oroscopo di novembre per il Cancro valido dal 22 ottobre al 21 novembre

Il cielo di novembre è un cielo davvero movimentato. Ci sono due importanti cambi di guardia questo mese: il primo è quello di Giove che dal 9 lascia lo Scorpione per entrare in Sagittario, dove resterà per un anno intero. Il secondo è quello di Marte che dopo aver transitato per ben sette mesi nel segno dell’Acquario, giorno 15 entra nel segno dei Pesci. L’energia che si respirerà in questo periodo sarà quindi ben diversa da quella che ha caratterizzato il vostro 2018 e darà luogo a una serie di cambiamenti che si rifletteranno anche nella vostra vita. Andiamo per ordine. 

Giove, per 12 mesi vi ha sostenuto con un trigono al sole, e ha messo in rilievo gli aspetti della vostra vita legati alla creatività, ai figli, all’innamoramento. È stato un transito molto positivo che vi ha aiutato a fronteggiare alcune difficoltà relazionali messe in campo da Saturno e Plutone. Adesso che Giove si sposta nella vostra Sesta casa saranno il lavoro, l’organizzazione del quotidiano e la forma fisica a richiedere la vostra attenzione. Anche se il transito non parla necessariamente di avanzamenti di carriera, può comunque consentirvi di applicarvi alle vostre occupazioni con maggiore serenità ed ottimismo e darvi la possibilità di allargare il vostro campo d’azione. È un periodo molto favorevole per gli insegnanti, i venditori, le guide turistiche, i free lance, un po’ più faticoso, invece, per chi svolge lavori di ufficio, poco stimolanti e che richiedono molta precisione. Il rovescio della medaglia di una Sesta casa in Sagittario infatti sta nel “pressapochismo”. Ovvero, a causa del bisogno di spaziare, potrebbero sorgere problemi con i limiti e con le cose tecniche, precise e razionali. Sarà invece importante, in questo cielo novembrino, cercare di riorganizzare il lavoro su basi più ordinate. La retrogradazione di Mercurio, dopo giorno 17, farà saltare all’occhio con maggiore evidenza le eventuali «pecche» del sistema, costringendovi in qualche modo ad “aggiustarle”. Gli imprenditori o i liberi professionisti dovranno fondare le loro iniziative su un ordine e su un metodo: risistemare le finanze, eliminare alcuni costi, rivedere alcune collaborazioni. 

Non bisogna dimenticare che con Saturno nel settimo campo siete sollecitati a mettere in discussione i vostri rapporti interpersonali, sia di natura affettiva che professionale. Dovrete stabilire con chiarezza quali sono le persone sui cui poter contare, per realizzare qualcosa di concreto, e altre con cui invece non ci sono più i margini per una collaborazione. Si tratta quindi di fare un processo di revisione, un po’ faticoso, ma utile per abbandonare le cose inutili della vostra vita e fare spazio ad altro. Se per tutto il 2018 questo processo di revisione ha interessato principalmente i nati di giugno, dal prossimo mese saranno i nati di luglio a vivere l’esperienza saturnina. Questa fase potrebbe corrispondere a un calo energetico. Non scoraggiatevi: è una condizione abbastanza comune che si verifica con un transito di Saturno al Sole. Quando si dispone di una minore riserva energetica, per forza di cose si cerca di canalizzare le proprie energie in modo efficace, eliminando le inutili dispersioni. Ecco perché qualcosa va tagliato durante questo transito; perché non si ha davvero la possibilità di fare tutto, di mettere troppa carne al fuoco. Bisogna focalizzarsi su un aspetto della propria vita che richiede attenzione e che va consolidato e rafforzato.

In amore il periodo si presenta un po’ complicato, soprattutto per le coppie in crisi, o per le relazioni clandestine che nel corso del tempo non hanno avuto nessuno sbocco. Sono molti i Cancro che stanno affrontando una separazione, un allontanamento, un distacco subito o voluto. A monte c’è il bisogno di allontanarsi da relazioni disfunzionali, “vampiresche”, che alla resa dei conti non danno più nulla. Ovviamente, se la propria relazione scorre su binari tranquilli, le eventuali difficoltà del momento potrebbero manifestarsi semplicemente come difficoltà a conciliare famiglia e lavoro, esigenze individuali e della coppia. La situazione andrà piano piano a migliorare dopo il 15, quando Marte entrerà nel romantico e tenero segno dei Pesci. Il pianeta vi aiuterà a ritrovare quella passionalità e quel calore che per voi sono così importanti per sentirvi vivi ed appagati nelle relazioni a due. I single saranno nuovamente pronti a rimettersi in gioco, ma solo con le persone giuste. Non avete più nessuna intenzione di accettare qualcosa che non rispecchia più i vostri valori e i vostri bisogni. Le relazioni che avranno un margine di crescita e di sviluppo sono solo quelle che hanno davvero ancora molto da offrirvi e da darvi, e che si basano sulla reciprocità. Il Cancro di questa fine 2018 sente di avere diritto alla reciprocità, ovvero di darsi il permesso di ricevere ciò che gli altri vogliono dargli e di goderselo a 360 gradi!

ENERGIA FISICA
ENERGIA SESSUALE
ENERGIA PSICHICA

Continua a leggere…

>  CONSIGLI ERBORISTICI – Novembre

>  CONSIGLI ALIMENTARI – Novembre

>  CORPO E MOVIMENTO – Novembre

>  DRITTE SPIRITUALI – Novembre

>  CONSIGLI DI LETTURA E MUSICA – Novembre

Oroscopo novembre cancro

Consigli erboristici

Per questo mese le stelle ti hanno consigliato di rispettare la regola della reciprocità in modo da vivere meglio le tue relazioni. A livello fisico potresti somatizzare lo stress di questo periodo sulla tua schiena e specialmente sulla tua pelle con manifestazioni cutanee, rossori, pruriti, eruzioni o altri problemi del epidermide. Infatti la pelle è l’organo più esteso del nostro corpo e spesso riflette su di esso la situazione psicoemotiva che viviamo nella nostra vita. Per aiutare la pelle potrai avvalerti di vari rimedi naturali come l’oliolito di calendula per lenire, sfiammare e aiutare la guarigione. Ottimo anche il gel di aloe vera che rinfresca in caso soprattutto di prurito e rossore, ma anche per permettere la cicatrizzazione e la rigenerazione dei tessuti epiteliali. Per la tua schiena invece potrai usare una pomata di artiglio del diavolo o di arnica montana che sono antinfiammatori naturali. Inoltre vi sono delle applicazioni simili a cerotti da posizionare sulla zona dolente della schiena che rilasciano principi attivi delle piante per rilassare e distendere il muscolo oltre a penetrare aiutando la risoluzione del dolore. 

 

Oroscopo novembre cancro

Consigli alimentari

In cucina potrai ancora aiutare la salute della tua pelle e della tua schiena aumentando le vitamine A, C ed E oltre agli acidi grassi essenziali. Via libera alla frutta e alla verdura di colore arancione che sono ricche di betacarotene, precursore della vitamina A. Tra questi ricordiamo la zucca, le carote, i kaki, il mango, le patate dolci e le albicocche secche. Inoltre per la pelle è importante la vitamina C contenuta in tutti gli agrumi che sono ancora di stagione e nei kiwi, nell’acerola, nella rosa canina e nei peperoni. Ancora serve la vitamina E che protegge le cellule epiteliali dall’invecchiamento combattendo i radicali liberi. Questa vitamina riesce a creare il film protettivo che rivesta tutta la nostra pelle e quindi permette di mantenere la pelle idratata con un ottimo effetto antirughe. La vitamina E la puoi aggiungere alla tua dieta aumentando i cibi che la contengono come l’avocado, il germe di grano, i cereali integrali e i semi oleaginosi. Questi ultimi sono essenziali sia al naturale che sotto forma di oli vegetali perché oltre ad apportare molte vitamine riescono a donare i preziosi acidi grassi essenziali che sono indispensabili alla salute della pelle e all’elasticità dei tessuti della tua schiena. Ancora per questa potrai aggiungere ulteriori semi oleaginosi per avere una valida riserva di sali minerali e acidi grassi essenziali.

 

Oroscopo novembre cancro

Corpo e movimento

La colonna vertebrale è il nostro scettro e alle vertebre sono collegati gli organi attraverso il sistema nervoso. Dovete avere molta cura di ogni tratto della colonna vertebrale, specie del rachide cervicale e del sacro. Non potete lasciare al caso gli allenamenti. Dovete creare una tabella di marcia fatta apposta per fortificare i muscoli paravertebrali. Se vi piace andare in palestra, scegliete bene il vostro personal trainer. cercate programmi che si possano modificare gradualmente, in base ai vostri progressi. Fare movimento vi aiuta anche a tenere sotto osservazione le emozioni ed eventuali malinconie. Attenzione alla digestione: non eccedete con i latticini e le farine. Via libera alle passeggiate senza cellulare in mano.

 

Oroscopo novembre cancro

Dritte spirituali

Dovete sviluppare quell’attitudine di chi dà amore, di chi consegna atti generosi ma non ha aspettative. Non sta nemmeno ad attendere per vedere i risultati. Al contempo, nemmeno se ne va. Resta. Come una presenza leggera e sorridente. Pensate di potercela fare? Fate voi i primi passi verso l’altro/a, proprio come sapete egregiamente fare. Ma da adesso in poi non aspettatevi assolutamente nulla. Ponetevi nella posizione di chi non ha paure, illusioni, aspettative, rimorsi. Cercate uno spazio neutro dal quale operare. E vedrete che gli eventi si metteranno a danzare attorno alla vostra stupenda bellezza e il cosmo vi darà i doni che meritate. 

 

Oroscopo novembre cancro

Consigli di lettura e musica

Per passare all’azione (Yang)

Libro: Andra Gentile, I vivi e i morti

Canzone: Pixies, Gigantic

Per goderti il relax (Yin)

Libro: Viola Di Grado, Settanta acrilico trenta lana

Canzone: R.E.M., Find the river

 

Di Manuela Livi (counselor e astrologa), Mira Tonioni (erborista e naturopata), Elisa Cappelli (trainer olistico).

Per avere ulteriori dettagli su quello che ci suggeriscono le stelle nel mese di novembre leggi anche le previsioni del tuo ascendente. Se ancora non lo conosci calcola ora il tuo ascendente.

 Leggi anche

Cure_Foglia small    Oroscopo 2018 del Cancro >>

Cure_Foglia small    Natura e piante del Cancro >>

Ricevi tutti i nuovi oroscopi!

NOTA

L’oroscopo basato solo sul segno, cioè sulla posizione del Sole nel tema natale di nascita, coglie sicuramente tratti ricorrenti importanti, è in grado di dare utili indicazioni e traccia schemi di riferimento effettivamente rilevanti nel proprio cammino esistenziale. Ma per cogliere la complessità di un individuo e utilizzare tutto il potenziale messo a disposizione dal sapere astrologico è necessario analizzare il tema natale personale legato a ora precisa di nascita, luogo, data.

Commenti

Facebook
Twitter
Google+
E-Mail