Oroscopo Toro Gennaio 2019

Psiche&Emozioni Mese Oroscopo 2019 Energia Amore 2019 Come ami Natura&Piante

mission
MISSIONE DI GENNAIO 2019

chiarezza, dentro e fuori

sfide-relazionali
SFIDE RELAZIONALI

Ariete

oppurtunita-relazionali
OPPORTUNITA’ RELAZIONALI

Vergine, Capricorno, Acquario

da-riequilibrare
DA RIEQUILIBRARE

apparato circolatorio, fegato

Oroscopo di gennaio per il Toro valido dal 22 dicembre al 21 gennaio

Buon anno cari amici del Toro! Il mese di gennaio, rappresenta innanzi tutto la fine dell’opposizione di Venere, e questa è già una bella notizia. Viene a cadere così la zavorra di sospettosità e diffidenza che vi ha accompagnato nei mesi precedenti per lasciare spazio a una maggiore apertura e disponibilità verso l’altro. Venere, giorno 7, entrerà nel segno del Sagittario, e si posizionerà nella vostra Ottava casa, la zona dell’oroscopo legata alle eredità, i lasciti, i beni in condivisione, i mutui. Si tratta di un transito davvero positivo per la vostra situazione finanziaria, anche perché Venere nel suo tragitto si unirà a Giove, aspetto risolutivo per chi per chi sta preparando il campo ad un nuovo progetto da lanciare nel nuovo anno, soprattutto nella ricerca di sponsor o finanziamenti. È importante prendere accordi chiari, mettere tutto nero su bianco perché, si sa, “patti chiari, amicizia lunga”. Questo vale anche in famiglia, soprattutto se ci sono questioni di eredità che devono essere sistemate. Giove questo mese formerà una quadratura con Nettuno, (e lo farà per buona parte dell’anno), aspetto che potrebbe crearvi qualche complicazione per questioni di eredità o proprietà, soprattutto quelle in comune. Prima di prendere una decisione, sappiate valutare sempre bene i pro e i contro ed eventualmente fatevi consigliare da una persona saggia e consapevole. Molte decisioni che prenderete quest’anno modificheranno alcuni rapporti, anche familiari. 

Un transito di grande supporto sarà quello di Mercurio che dal 5 al 23 gennaio sarà in aspetto di trigono al vostro Sole, rendendovi particolarmente brillanti e lucidi, efficaci nel modo di comunicare, attenti ai dettagli. L’appoggio di Mercurio si rivelerà molto utile per affrontare colloqui di lavoro, esami, trattative impegnative o semplicemente per rafforzare la connessione con l’ambiente circostante. Il pianeta si unirà a Plutone, aiutandovi a cogliere ogni sfumatura di ciò che accade attorno a voi. Inoltre saranno favoriti gli spostamenti e i viaggi cosa che apporterà alla vostra natura un po’ sedentaria novità e sollecitazioni. Si tratta quindi di un ottimo cielo, che vi permetterà di togliere molte castagne dal fuoco. L’importante appunto è essere chiari, lavorare sempre con l’onestà. L’unico transito che questo mese potrebbe darvi un po’ di noia è Marte. Il pianeta per tutto il mese percorrerà i territori nebbiosi della Dodicesima casa, la zona dell’oroscopo più intima e segreta, e proprio per questo difficile da capire. Si tratta di una posizione poco congeniale a questo pianeta, che in genere, durante questa fase, non riesce ad affrontare le diverse situazioni in modo adeguato. Cercate di canalizzare le vostre energie nel modo giusto perché l’archetipo in questa posizione mantiene il suo spirito combattivo, ma tende a volgerlo nella direzione sbagliata, ad esempio verso una causa persa. In tal caso la sensazione che vi accompagnerà potrebbe essere di incertezza, di condizionamento, di assenza di direzione. Se ci sono emozioni, (come la rabbia), o sentimenti che avete represso e tenuto per voi, sarebbe bene dargli voce. Questo vi aiuterà ad eliminare qualsiasi tipo di “scoria emotiva” che possa inquinare la vostra mente e intossicare il vostro corpo. Si tratta, dunque di un transito un po’ particolare, ma che non deve creare allarmismi. 

Tutto ciò si inserisce in un mese che ha un cielo positivo, ma che richiede da parte vostra ancora qualche piccolo aggiustamento di rotta. Approfittate di questo periodo per fare una ricerca più profonda delle vostre priorità e per capire se ci sono ancora convinzioni limitanti, radicate nell’inconscio, che possono limitarvi. Se ci sono, lavorateci sopra e affrontatele una volta per tutte. Non è nel passato o nel futuro che dovete proiettarvi ma nel presente, nel qui e ora. Apritevi dunque al presente, alla vita, alla bellezza, e lasciate andare i vecchi schemi e le abitudini ripetitive che non servono più alla vostra crescita. Se nutrite qualche incertezza sui passi da compiere, fermatevi un attimo, osservate, raccogliete informazioni, così da chiarirvi le idee. Gennaio è un mese in cui devono prima maturare delle riflessioni, tappa necessaria per poi agire in modo congruo ed efficace a febbraio, con Marte nel vostro segno. Per voi del Toro sarà febbraio il mese delle grandi partenze. Non vi resta che essere pronti e ricettivi e far tesoro di ogni influenza planetaria per raggiungere scopi che fino a poco tempo fa non sognavate neppure. 

ENERGIA FISICA ICON_3
ENERGIA SESSUALE ICON_3
ENERGIA PSICHICA ICON_3

Continua a leggere…

>  CONSIGLI ERBORISTICI – Gennaio

>  CONSIGLI ALIMENTARI – Gennaio

>  CORPO E MOVIMENTO – Gennaio

>  DRITTE SPIRITUALI – Gennaio

>  CONSIGLI DI LETTURA E MUSICA – Gennaio

Oroscopo gennaio toro

Consigli erboristici

In questo nuovo mese del anno le stelle ti consigliano di avere chiarezza sia dentro che fuori nelle situazioni della tua vita. A livello fisico potresti avere disturbi al fegato e all’apparato circolatorio. Per aiutare sia la pressione sanguigna che la circolazione è consigliato l’estratto o i prodotti a base di aglio che hanno proprietà ipoglicemiche, ipocolesterolizzanti e ipotensive. Anche il biancospino è utile per regolarizzare il ritmo cardiaco e portare nello stesso tempo anche calma e distensione generale. Il gemmoderivato è molto efficace e può essere assunto 2 o 3 volte al giorno in dosaggio di 40 gocce. In caso di problemi agli arti inferiori come vene varicose e ristagni venosi sarà indicate creme a base di vite rossa, ippocastano, edera e hamamelide. Per invece sostenere il fegato sono consigliate tisane a base di piante epatoprotettive come il cardo mariano, il carciofo, la bardana e il boldo. La funzionalità epatica sarà migliorata sia da queste tisane ma volendo anche con un assunzione in forma di tintura madre delle stesse erbe amiche del fegato.

 

Oroscopo gennaio toro

Consigli alimentari

In cucina potrai aiutare il tuo sistema circolatorio aumentando i vegetali di colore rosso e viola che con i loro pigmenti sono capaci appunto di fortificare i vasi sanguigni e aiutare la funzionalità del apparato cardiocircolatorio. Via libera al melograno che è di stagione sia mangiati al naturale che bevuti come centrifugato o succo. Ottimi ancora i frutti di bosco anche essiccati da aggiungere nelle macedonie, nelle insalate ma anche come spuntino. I pomodori, l’anguria, le more, i mirtilli, i peperoni e soprattutto il sambuco sono altri vegetali ricchi di sostanze utili al apparato circolatorio. Per aiutare invece il tuo fegato è bene alleggerire i pasti evitando fritture, intingoli troppo grassi e porzioni abbondanti. Meglio mangiare semplice e leggero magari incrementando verdure a foglia verde come cicorie, radicchio, cime di rapa, erbe di campo, broccoli, spinaci e barbabietola. Una buona detossificazione anche bevendo succhi ed estratti di frutta e verdura facilità appunto il lavoro di pulizia del fegato.

 

Oroscopo gennaio toro

Corpo e movimento

Se ti piace camminare o fare trekking, controlla sempre le situazioni meteorologiche che potrebbero ostacolare la passeggiata o il tuo allenamento. La scelta delle calzature adatte è fondamentale. Indossa occhiali da sole e metti una crema solare ad alta protezione per difenderti dai forti raggi e riflessi solari. Visto che d’inverno fa buio molto presto, se ti alleni durante le ore serali, cerca di essere visibile. Prendete spazio per riposarvi e prendere fiato. Se siete stressati per il lavoro, fare una meditazione dinamica potrebbe servire. Non scaricate sugli altri le vostre tensioni, meglio lasciare andare e respirare in modo adeguato. 

 

Oroscopo gennaio toro

Dritte spirituali

Perché uno scambio risulti denso occorre che da entrambe le parti ci sia una spinta e una possibilità di ricezione. Vi siete sempre concentrati sul primo fattore, dando forse per scontato che anche l’apertura invece è qualcosa di estremamente delicato. Siete davvero sicuri che state facendo di tutto per non reagire e basta ma anzi cogliere il senso profondo dell’azione altrui? Side davvero sicuri che i flussi generati dalla capacità di accogliere siano produttivi e densi? Attenzione: non si tratta di chiedersi se si è egoisti. Solo se dietro alcune forme che pensate di sicuro altruismo in realtà c’è una richiesta di affetto. Cercate nel cuore, rintracciate eventuale vostri errori. E accogliete con un sorriso. Non trascurate la meraviglia.

 

Oroscopo gennaio toro

Consigli di lettura e musica

Per passare all’azione (Yang)

Libro:  Eckhart Tolle, Il potere di adesso

Canzone: Sade, Soldier of love

Per goderti il relax (Yin)

Libro: Gertrud Hirschi, Mudra, Lo yoga delle mani

Canzone: Giorgia, Le tasche piene di sassi

 

Di Manuela Livi (counselor e astrologa), Mira Tonioni (erborista e naturopata), Elisa Cappelli (trainer olistico)

Per avere ulteriori dettagli su quello che ci suggeriscono le stelle nel mese di gennaio leggi anche le previsioni del tuo ascendente. Se ancora non lo conosci calcola ora il tuo ascendente.

 Leggi anche

Cure_Foglia small    Oroscopo 2019 del Toro >>

Cure_Foglia small    Natura e piante del Toro >>

Ricevi tutti i nuovi oroscopi!

NOTA

L’oroscopo basato solo sul segno, cioè sulla posizione del Sole nel tema natale di nascita, coglie sicuramente tratti ricorrenti importanti, è in grado di dare utili indicazioni e traccia schemi di riferimento effettivamente rilevanti nel proprio cammino esistenziale. Ma per cogliere la complessità di un individuo e utilizzare tutto il potenziale messo a disposizione dal sapere astrologico è necessario analizzare il tema natale personale legato a ora precisa di nascita, luogo, data.

Commenti

Facebook
Twitter
Google+
E-Mail
Essay Online | Sitemap